indietro

Cercare lavoro all'estero


LAVORARE IN INGHILTERRA

Trovare lavoro in Inghilterra sembra sia una delle cose più facili del mondo grazie ad una crescita economica sopra la media europea e grazie a una bassa disoccupazione. Tuttavia molto dipende dal tipo di lavoro che si sta cercando e dagli obiettivi professionali che vogliamo realizzare. E' chiaro che se vogliamo trasferirci nel Regno Unito soltanto per qualche mese o per imparare la lingua allora trovare lavoro come camerieri, cuochi o baristi è piuttosto facile. La situazione cambia completamente se invece stiamo cercando un lavoro più qualificato che richieda delle competenze specifiche e di alto livello. In questo caso una conoscenza dell'inglese sopra la media, oltre a una solida preparazione, è indispensabile. Non soltanto la crisi economica si è fatta sentire anche in Inghilterra, soprattutto nelle regioni del Nord, ma anche la competizione è altissima a causa degli stipendi molto elevati e alle opportunità di carriera che questo paese offre.

CERCARE LAVORO IN INGHILTERRA. LE PROFESSIONI PIU' RICHIESTE

La crisi economica internazionale ha colpito anche l'Inghilterra e il tasso di disoccupazione, per quanto ancora tra i più bassi d'Europa, ha conosciuto nel 2011 un leggero aumento. I settori economici in cui è più facile trovare lavoro sono:

  • Marketing
  • Ingegneria, soprattutto informatica
  • Servizi Sociali
  • Medici e Infermieri

Per quanto riguarda i lavoratori italiani che non hanno una conoscenza fluente della lingua inglese, le principali opportunità arrivano dall'insegnamento della lingua italiana, dai servizi di customer service e di segretariato bilingui mentre, per i più giovani, è molto facile trovare lavori stagionali come camerieri, baristi, cuochi.


LAVORO IN INGHILTERRA. NOTIZIE UTILI
DOCUMENTI

DOCUMENTI

Gli italiani, in quanto cittadini europei, non hanno bisogno di nessun documento particolare per vivere e lavorare in Inghilterra. La sola carta d'identità o il passaporto sono sufficienti per qualsiasi pratica burocratica, dalla stipulazione di un contratto di lavoro all'apertura di un conto corrente. Tuttavia, nel caso decidessimo di soggiornare in Inghilterra per più di un anno, allora è consigliabile richiedere il National Insurance Number, una sorta di codice fiscale inglese. Solo dopo aver ottenuto il National Insurance Number si potrà godere degli stessi benefici di un cittadino britannico come registrare i contributi pensionistici e assicurativi, chiedere l'assegno di disoccupazione per ottnere il quale occorre aver lavorato in Inghilterra per almeno 6 mesi, aver perso il lavoro per cause esterne e avere difficoltà a trovare un altro lavoro. Il NIN si chiede quando si inizia un lavoro, quando si è in regime di lavoro autonomo, quando si inizia un tirocinio.

SALARIO MINIMO

Il salario minimo minimum wage varia a seconda dell'età ed è pari a circa 6 sterline all'ora per i lavoratori che hanno superato i 21 anni di età.

COSTO DELLA VITA

Gli stipendi in generale sono più alti della media europea ma a una maggiore disponibilità economica corrisponde un costo della vita più alto. Per fare un esempio un cameriere può guadagnare dalle 150 alle 300 sterline a settimana. Un affitto costa dalle 70 alle 100 sterline a settimana.



C.V. in inglese. Il servizio di traduzione del C.V. in poche ore!




Spiegazione MyJobFinder

Con il servizio di inoltro del cv all'estero si può mandare il cv direttamente a più di 1600 società di selezione straniere che cercano profili internazionali (suddivise per Paese destinatario).

Modulo d'iscrizione

Con il servizio dedicato agli head hunter italiani si può scrivere ad aziende e società in Italia e specificare loro che si è alla ricerca di una posizione per l’estero o per un determinato paese, inserendolo nella lettera di accompagnamento che va inserita e che verrà recapitata dal servizio.

traduzione cv

Tradurre un c.v. entro entro 24-48 ore (mediamente entro 8 ore lavorative) da traduttori professionali legati al mondo del lavoro.

Modulo d'iscrizione per la revisione del cv

Per chi ha già un proprio curriculum in lingua straniera e vuole una revisione da parte di un madrelingua che si intenda di redazione del c.v., entro 24-48 ore (mediamente entro 8 ore lavorative).




Cambiolavoro S.r.l. - Milano - Italia
P.IVA e Codice Fiscale: 13282090151

Per maggiori informazioni, contattare lo staff di Cambiolavoro.