CreativitÓ

GRAMLUCA e LAURA VARVELLI
GRAM


Questo test è un indicatore “veloce” per misurare quanta Creatività è presente nel tuo comportamento quotidiano.

Ti chiediamo di rispondere a “freddo” e senza pensarci troppo, il test è un gioco da fare rispondendo di istinto e di “pancia” descrivendo COME SI E’ e COME CI SI COMPORTA e NON a COME SI VORREBBE ESSERE.

Rispondi al questionario di 25 domande utilizzando la scala di giudizio:
1 - No, mai
2 - Raramente
3 - Spesso
4 - Sempre

1) Mi piace generare e produrre molte alternative, quando affronto un problema.
1 2 3 4
2) Condivido l’affermazione che: “La prima idea è la peggiore (soprattutto se è l’unica)”.
1 2 3 4
3) Ascolto sempre le idee anche se non le condivido.
1 2 3 4
4) Lascio che le mie idee vengano manipolate, modificate, migliorate da altri.
1 2 3 4
5) Quando non trovo alternative valide, preferisco non perdere tempo e passo all’azione.
1 2 3 4
6) Non riesco a trattenermi dal giudicare le idee altrui, quando queste sono scorrette, inutili e fuori luogo.
1 2 3 4
7) So che le alternative ci sono, basta cercarle.
1 2 3 4
8) Le persone che lavorano con me, mi definiscono curioso.
1 2 3 4
9) Chiedo sempre “Perché?” quando qualcosa non mi è chiaro.
1 2 3 4
10) Sono d’accordo con questa frase: “Se non hai la soluzione, vuol dire che fai parte del problema”.
1 2 3 4
11) Non mi piace sognare, immaginare e fantasticare ad occhi aperti, lo considero tempo perso
1 2 3 4
12) Chiedo aiuto e contributo agli esperti o a coloro che considero tali.
1 2 3 4
13) Non chiedo aiuto e contributo a chi non è direttamente interessato al problema.
1 2 3 4
14) Conosco metodi e tecniche di creatività (per esempio: liste di attributi, analisi morfologica, fantasia creativa, pensiero laterale, sei cappelli per pensare).
1 2 3 4
15) Creativi si nasce.
1 2 3 4
16) Nel mio lavoro è impossibile essere creativi o trasferire la creatività nelle azioni.
1 2 3 4
17) Un’idea - per essere creativa - deve essere fantastica, pazzesca, fuori dalla norma, imprevedibile.
1 2 3 4
18) Valuto le conseguenze dell’applicazione reale di ogni alternativa.
1 2 3 4
19) Prendo in considerazione la probabilità che le alternative proposte non raggiungano il risultato.
1 2 3 4
20) Se non capisco un’idea proposta da altri ho difficoltà a farla mia.
1 2 3 4
21) Accetto proposte di soluzione già sperimentate in passato, e fallite.
1 2 3 4
22) Quando devo fare un lavoro ripetitivo è mia abitudine cercare strade diverse per raggiungere l’obiettivo (per farlo più veloce, per farlo in modo nuovo, o anche per chiedermi se... non farlo perché inutile).
1 2 3 4
23) Per convincere gli altri che una mia idea è valida sono disposto a lottare, a spiegare, a convincere, a dimostrare il valore aggiunto della proposta.
1 2 3 4
24) La testardaggine non deve essere una qualità della persona creativa.
1 2 3 4
25) Mi piace giocare. Con le idee, con le persone, con i problemi, con ... i giochi.
1 2 3 4
 



Cambiolavoro S.r.l. Via Jacopo Palma, 11 - 20146 Milano - Italia
P.IVA e Codice Fiscale: 13282090151

Per maggiori informazioni, contattare lo staff di Cambiolavoro.